CHOSERICERCAPROGETTI

RIENTRO DEI CERVELLI

TITOLO

Solution-processed polymer solar cells and photodetectors via scalable highresolution printing, spray and laser scanning techniques


DURATA

4 Anni (inizio Settembre 2005)


FINANZIAMENTO

MIUR
€ 240.000


DESCRIZIONE

The aim of our project is to investigate organic PhotoVoltaic (PV) devices (solar cells and photodiodes) and to develop effective, flexible, low cost scalable processes for their fabrication.

 

 

CHEETAH

TITOLO

CHEETAH


PARTNERS
  • Università degli studi di Roma Tor Vergata
  • all EERA-PV members

DURATA

4 Anni (inizio 1 Gennaio 2014)


FINANZIAMENTO

€ 59.920


DESCRIZIONE

Integrate Research Program CHEETAH (Grant Agreement 609788), FP7-ENERGY-2013-IRP. In CHEETAH, all EERA-PV members will, through collaborative R&D activities

  1. focus on solving specific bottlenecks in the R&D Joint Program of EERA-PV
  2. strengthen the collaboration between PV R&D performers in Europe through sharing of knowledge, personnel and facilities
  3. accelerate the implementation of developed technologies in the European PV industry

 

 

SINEAD

TITOLO

SINEAD - SIntering of Nanoparticles onto organic flExible lAyers for Dye solar cells


PARTNERS
  • Università degli studi di Roma Tor Vergata
  • LASEA (Belgium)
  • MULTITEL (Belgium)
  • Dyesol Italia

DURATA

3 Anni (inizio Luglio 2011)


FINANZIAMENTO

MATERA+
€ 55.000


DESCRIZIONE

The aim of the project SINEAD is to study the capabilities of laser processing for the fabrication and sintering of the TiO2 layer of flexible dye solar cells devices.

 

 

MATERIALI INNOVATIVI PER IL FOTOVOLTAICO ORGANICO ED IBRIDO

TITOLO

Materiali innovativi per il fotovoltaico organico ed ibrido.


PARTNERS
  • Università degli studi di Roma Tor Vergata
  • Università degli Studi di Bari Aldo Moro
  • Università di Pisa
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Università degli Studi di Milano
  • Università degli Studi di Genova
  • Università degli Studi di Catania
  • Università degli Studi del Salento

DURATA

2 Anni (inizio ottobre 2011)


FINANZIAMENTO

PRIN2009 (MIUR)
€ 30.794


DESCRIZIONE

Il progetto mira a studiare nuovi materiali per celle fotovoltaiche di III generazione organiche ed ibride, allo scopo di individuare possibili direzioni di sviluppo verso sistemi innovativi convenienti in termini di efficienze, stabilità, tecniche di processing, costi. Verranno studiati materiali sia per celle solari organiche bulk heterojunction (BHJ) che per dye sensitized solar cells (DSSC).

 

 

AQUASOL

TITOLO

AQUASOL - Celle solari polimeriche processabili da mezzi acquosi: dai materiali ai moduli fotovoltaici


PARTNERS
  • Università degli studi di Roma Tor Vergata
  • Università degli Studi di Bari Aldo Moro
  • Università di Pisa
  • Consiglio Nazionale delle Ricerche

DURATA

3 Anni (inizio Marzo 2014)


FINANZIAMENTO

PRIN2012 (MIUR)
€ 64.234


DESCRIZIONE

AQUASOL si propone di contribuire alla realizzazione di sistemi sostenibili per lo sfruttamento fotovoltaico dell'energia solare sviluppando materiali, metodi di caratterizzazione e processi per la fabbricazione di celle solari polimeriche processabili da mezzi acquosi.

 

 

SEQUELS

TITOLO

SEQUELS - (Smart External QUantum Efficiency Light System)


PARTNERS
  • Dip. Impresa Governo Filosofia Univ. Roma Tor Vergata
  • ICE
  • MISE
  • CRUI
  • Dyers
  • TUM (DE)

DURATA

18 mesi


FINANZIAMENTO

€ 125.000


DESCRIZIONE

Il progetto mira al trasferimento tecnologico al mondo imprenditoriale di un prodotto innovativo per applicazioni fotovoltaiche di nuova generazione. In particolare si intende ingegnerizzare e commercializzare un sistema di misure di efficienza quantica esterna (IPCE, Incident Photon to Current Efficiency) su dispositivi fotovoltaici di terza generazione di tipo "a colorante" (DSC, Dye Solar Cells) e polimerici.

 

 

ECOFLECS

TITOLO

ECOFLECS


PARTNERS
  • CHOSE - Polo Solare Organico della Regione Lazio
  • AEROSEKUR
  • CNR – IBAF
  • Università della Tuscia

DURATA

24 mesi


FINANZIAMENTO

PRIN2012 (MIUR)
€ 175.000


DESCRIZIONE

Tra le possibili applicazioni di mercato per il fotovoltaico organico, è possibile individuare quello delle serre agricole per la produzione di ortaggi o per il florovivaismo, dove i pannelli saranno utilizzati come copertura delle strutture convenzionali delle serre, per la generazione di energia elettrica rinnovabile e nello stesso tempo come elemento protettivo nei confronti delle radiazione solare intensa durante le ore diurne ed anche come isolante termico ai raggi IR per non disperdere l’energia termica durante le notti con cielo sereno. Il progetto fornirà inoltre risposte importanti per la comprensione di base della regolazione della quantità e qualità della produzione in funzione dell’ambiente di crescita e delle tipologie di pannelli impiegati (in particolare in relazione alle modificazioni della intensità e spettro della luce solare) per specie rilevanti del nostro sistema agricolo.

 

 

Altri articoli...

Pagina 1 di 2

Questo sito web utilizza i cookie per capire come viene utilizzato il sito e per permettere l'accesso all'area riservata. I cookie non permettono di identificare l'utente. I cookie sono salvati sul tuo browser e sono utlizzati per personalizzare la tua esperienza sul nostro sito web. Continuando la navigazione sul nostro sito senza modificare le impostazioni, accetti il nostro utilizzo dei cookie. Comunque potrai modificare le tue impostazioni dei cookie in qualsiasi momento.